Non ho più l’età, ma forse non l’ho mai avuta

bottiglia luna pienaIeri sera ho chiuso Rupert a chiave nel comodino e sono uscita. Dormiva della grossa e non si è accorto di nulla, meglio così sennò sai che musi lunghi poi… Sono stata a cena in una splendida casa sopra il mare, luna piena, tramonto, nuvole rosa, gerani sul terrazzo, 180° di vista della costa ad est e ad ovest. Mozzafiato. Diciamoci la verità, una single ogni tanto ha bisogno di diversificare, mica si può sempre vivere di "latticini"; le donne come me si sentono obbligate moralmente ad accettare inviti socializzanti, anche quando il giorno dopo udiranno una sveglia simile ad un colpo sulla fronte col martello grosso del Luna Park. Morale: sono andata a dormire alle 2.30 del mattino, dopo aver fatto il pieno di chiacchiere e vino bianco, e ora eccomi qui nella mia versione "fiocco di mocio vileda da sostituire". Mal di testa, nausea, occhi strabici, grinze che solo un chirurgo plastico potrebbe risolvere. Stasera Rupert mi ha organizzato una cenetta romantica, ma temo che dopo lo manderò in bianco… Credo che cominci a sospettare qualcosa…

Annunci